Comunicati Stampa

22° RALLY DELLE PALME - 13° SANREMO LEGGENDA

La Regione Liguria e in particolare la cittadina di Bordighera, nel prossimo fine settimana e precisamente sabato 10 Aprile, vedrà il riaccendersi delle competizioni rallystiche in Zona 2, con la disputa del “22° Rally delle Palme - 13° Sanremo Leggenda”, seconda gara valida della Serie R ITALIAN TROPHY 2021. Ottimo per quantità e qualità l’elenco dei piloti iscritti alla Serie nei 2 raggruppamenti, con un totale di 15 equipaggi che si sfideranno lungo gli affascinanti asfalti liguri delle prove speciali che compongono il rally. Nel 1°, con il nr. 302 un agguerrito Ivan Ferrarotti in coppia con Fabio Grimaldi su Skoda Fabia R5, cercherà in tutti i modi di incamerare i primi punti preziosi per il proseguimento del campionato, dopo la non partecipazione alla gara d’esordio; con il nr. 303 un nuovo iscritto ma già protagonista nella scorsa stagione, Davide Riccio con alle note Marco Menchini su Hyundai I20 R5; con il nr. 305 Andrea Spataro assieme a Gabriele Falzone, attuale leader nella classifica di zona 2 che si cimenterà alla guida di una Skoda Fabia R5 come pure Jordan Brocchi con a fianco Alessia Muffolini con il nr. 306, anche loro alla gara d’esordio stagionale. Chiude l’elenco con il nr. 307 Alberto Biggi con l’immancabile Marco Nari, sempre su una Skoda Fabia R5. Nel 2° raggruppamento si inizia con il nr. 319 Loris Battistelli e Manuel Dal Santo; con il nr. 320 Luca Fiorenti assieme a Filippo Alicervi all’esordio stagionale; il nr. 321 Moreno Cambiaghi con alle note Arianna Faustini, anche loro alla prima gara nella Coppa Rally di Zona 2; con il nr. 322 il pilota svizzero Kim Daldini leader del 2° raggruppamento dopo la prima gara, che avrà, per l’occasione, sul sedile di destra la sorella Gea; il 323 Giuseppe Gallifuoco con Fabio Vasta. Chiudono questo “gruppo” di piloti a bordo di vetture Renault Clio R3C l’equipaggio elvetico composto da Davide Chiappa e Francesca Donadini con il nr. 324. Si prosegue con il nr. 325 Flavio Brega assieme a Marco Zegna sulla nuova vettura di casa Peugeot, la 208 Rally4 di classe R2C. Si passa poi agli altri 4 equipaggi iscritti nel 2° raggruppamento che saranno al via tutti su Peugeot 208 R2B e precisamente con il nr. 328 Lorenzo Lanteri e Luca Pierani; il nr. 329 Davide Craviotto assieme a Fabrizio Piccinini; il nr. 331 Daniele Balestrero con Alessandro Cervi e per concludere il nr. 332 Roger Vardanega con l’esperta Chiara Corso. Il 1° concorrente della manifestazione prenderà il via alle 14.00 di sabato 10 Aprile da Campo Ampelio a Bordighera, per affrontare le prime 3 prove speciali “Vignai” - “Ghimbegna” e “Perinaldo” da ripetersi 2 volte per un totale di tratti cronometrati di 59.06. L’arrivo previsto sempre sabato a Bordighera a partire dalle 19.50 Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.

44° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO

Il secondo appuntamento stagionale della Serie R Italian Trophy 2021 coincide con la 44esima edizione del Rally il Ciocco e Valle del Serchio, gara d’apertura in Zona 6 valevole anche per la Coppa Rally di Zona. Con grande soddisfazione della Sport Team Equipment - società promoter della Serie – l’elenco iscritti è di quantità e qualità, al via della gara infatti,un totale di 20 equipaggi pronti a dare vita ad un’entusiasmante gara per contendersi le posizioni di vertice. Nel 1° raggruppamento si inizia con il nr. 202, la solida “coppia” formata da Federico Gasperetti e Federico Ferrari, vincitori assoluti 2020 del 2° raggruppamento della Serie, che quest’anno hanno deciso di cambiare completamente vettura e cimentarsi a bordo di una Skoda Fabia R5; con il nr. 203 il duo formato dagli esperti Claudio Arzà e Massimo Moriconi al via a bordo di una Citroen C3 R5; l’elenco prosegue con il nr. 205 Franco Rossi con a fianco il “navigato” Flavio Zanella su Hyundai I20 R5 ed infine il nr. 208 Marco Ferrari e Maurizio Casari a bordo di una Ford Fiesta R5. Molto “nutrito” l’elenco del 2° raggruppamento dove la lotta sarà molto serrata con ben 16 equipaggi ai nastri di partenza, a cominciare dal nr. 212 Claudio Fanucchi per l’occasione navigato da Tania Bernardi a bordo della sua Renault Clio R3C; si prosegue con il nr. 213 Andrea Simonetti con a fianco David Demari; con il nr. 214 Federico Rossi e Cristian Panzani; il nr. 215 Cesare Tozzini e Massimo Vichi; il nr. 216 Giovanni Di Simone con Doriano Maini: questi ultimi 4 equipaggi gareggeranno tutti a bordo di Renault Clio R3C. L’elenco continua con il nr. 217 Gabriele Catalini e Maicol Rossi sulla nuova Peugeot 208 Rally 4 R2C; con il nr. 58 Gianandrea Pisani e Fabrizio Vecoli su Peugeot 208 R2B; con il nr. 218 Lorenzo Nesti e Umberto Butelli su Ford Fiesta R2B; con il nr. 219 Lorenzo Sardelli e Luigi Giovacchini su Peugeot 208 R2B; con il nr. 221 Iuri Vigilucci in coppia con l’esperta Chiara Corso su Peugeot 208 R2B; con il nr. 225 Massimo Turrini e Mirco Bucciarelli su Citroen C2 R2B. Con il nr. 226 Marco Mori e Emanuele Dinelli; con il nr 227 Daniele Silvestri e Leonardo Marraccini; con il nr. 228 Dawid Albert Tanozzi e Luca Ambrogi ed il nr. 229 Stefano Morelli e Filippo Alicervi completano questa seconda parte di elenco dei piloti al via su una Peugeot 208 R2B. L’elenco termina con il nr. 233 Francesco Laudicina e Jonathan Pinna su Fiat Punto R3D. La partenza della gara è fissata per venerdì 12 Marzo dall’impianto di pattinaggio del Ciocco, al seguito della gara CIR che inizierà alle ore 16.20 con la disputa della prima prova speciale il “Ciocco”. Sabato 13 Marzo verranno disputate le rimanenti 6 prove speciali per un totale di 62,94 km cronometrati e con arrivo previsto nel tardo pomeriggio sempre presso l’impianto di pattinaggio del Ciocco. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.

LA SECONDA EDIZIONE DELLA SERIE “R ITALIAN TROPHY” PRENDE UFFICIALMENTE IL VIA CON IL 29° RALLY DEI LAGHI (VA)

Finalmente si riparte! E’ tutto pronto per la 29esima edizione del Rally dei Laghi, gara d’apertura dell’edizione numero 2 della Serie R ITALIAN TROPHY nonché della Coppa Rally di Zona 2, che si svolgerà nei giorni di sabato 27 e domenica 28 febbraio prossimi. Interessante e consistente il primo elenco iscritti della stagione 2021 con 11 equipaggi in totale suddivisi nei 2 raggruppamenti. Nel 1°, con il nr. 2 un agguerrito Andrea Spataro in coppia con Gabriele Falzone su Skoda Fabia R5, desideroso di riscatto dopo la sfortunata partecipazione all’ultima gara della stagione 2020 che gli è costata un posto ai vertici della Serie; con il nr. 4 sempre su Fabia R5 l’emiliano Ivan Ferrarotti con al fianco Fabio Grimaldi; con il nr. 6 Giacomo Scattolon e Simone Cuneo che si cimenterà alla guida di una Volkswagen Polo R5 come pure Marco Laurini e Mauro Grossi con il nr. 7; chiude l’elenco con il nr. 19 Gianluca Varisto che avrà sul sedile di destra Ramon Baruffi e saranno a bordo di una Skoda Fabia R5. Nel 2° raggruppamento con il nr. 30 il vincitore della Serie 2020 in zona 2, il lombardo Alex Vittalini in coppia con Roberto Zambetti a bordo di una Citroen DS3 classe R3T; con il nr. 32 il veloce Kim Daldini con alle note Daniele Rocca a bordo di una Renault Clio classe R3C come pure il giovane Michel Della Maddalena con Federica Mauri; sempre a bordo di una Renault Clio R3C con il nr. 37 l’equipaggio composto da Loris Battistelli con a fianco Manuel Dal Santo; con il nr. 39 Mattia Broggi e Andrea Chinaglia a bordo di un’altra vettura francese in questo caso però una Peugeot 208 Rally 4 R2C; ultimo equipaggio dell’elenco il nr. 49 Roger Vardanega, nipote del conosciutissimo pilota di lunga carriera Lino, in coppia con l’esperta Chiara Corso e al via con una Peugeot 208 R2B. Il 1° concorrente della manifestazione prenderà il via alle 7.01 di domenica 28 febbraio dal Parco Assistenza sito a Caravate, le prove speciali da affrontare saranno 5 in totale, la “Alpe-Valganna” di 13,70 km da ripetere 3 volte e la “Sette Termini” da ripetere 2 volte. Alle fine il totale dei chilometri cronometrati saranno 60,60. Arrivo previsto a Varese a partire dalle 16.41. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.

TUTTO PRONTO PER LA SECONDA EDIZIONE DELLA SERIE R ITALIAN TROPHY

I motori sono accesi e pronti… ai nastri di partenza l’edizione n. 2 della Serie R ITALIAN TROPHY! Dopo il successo della stagione 2020 con ben 124 equipaggi iscritti, lo staff della Sport Team Equipment è pronto per una nuova ed entusiasmante stagione. Il format 2021 sarà simile a quello dello scorso anno per quanto riguarda la forma: 2 raggruppamenti, il 1° sempre con vetture di classe R5, R4 ed R4kit ma con l’apertura anche alle vetture di classe RGT; il 2°, per vetture R3 (pertanto C, D e T) e vetture R2 ma distinte in R2B ed R2C. Gli pneumatici sono ancora “liberi” ma con un’importante novità… Per quanto riguarda la sostanza…vi sarà un montepremi base per i primi 3 classificati assoluti (che avranno ottenuto i 3 punteggi più alti fra tutte le zone d’Italia) di ogni raggruppamento ed in più la novità di un montepremi aggiuntivo e cumulabile dedicato a chi gareggerà esclusivamente con pneumatici di marca Michelin. Per tutte le informazioni e per visionare il regolamento approvato da Aci Sport è attiva la pagina web www.rtrophy.it e la pagina Facebook R Italian Trophy.

VINCITORI CLASSIFICA ASSOLUTA E DI ZONA

Dopo la disputa del 39° Trofeo Aci Como, gara conclusiva della prima edizione della Serie R ITALIAN TROPHY 2020 e la proclamazione dei migliori 3 classificati assoluti dei rispettivi raggruppamenti, riportiamo anche i vincitori di tutte le zone. Classifica Assoluta: 1° Raggruppamento vetture di classe R5-R4-R4KIT 1° - Andrea Carella su Skoda Fabia R5 2° - Corrado Pinzano su Skoda Fabia R5 3° - Carmine Tribuzio su Skoda Fabia R5 2° Raggruppamento vetture di classe R3-R2 1° - Federico Gasperetti su Renault Clio R3C 2° - Riccardo Tondina su Peugeot 208 R2B 3° - Alessandro Ciardi su Renault Clio R3C Classifica di Zona: 1° raggruppamento ZONA 1 – Corrado Pinzano su Skoda Fabia R5 ZONA 2 – Andrea Spataro su Skoda Fabia R5 ZONA 3 – Efrem Bianco su Skoda Fabia R5 ZONA 4 – Claudio De Cecco su Hyundai I20 R5 ZONA 5 – Massimo Squarcialupi su Skoda Fabia R5 ZONA 6 – Andrea Carella su Skoda Fabia R5 ZONA 7 – Carmine Tribuzio su Skoda Fabia R5 ZONA 8 – Ernesto Riolo su Skoda Fabia R5 2° raggruppamento ZONA 1 – Riccardo Tondina su Peugeot 208 R2B ZONA 2 – Alex Vittalini su Citroen DS3 R3T ZONA 3 – Luca Fiorenti su Renault Clio R3C ZONA 4 – Cristian Dal Castello su Peugeot 208 R2B ZONA 5 – Jacopo Trevisani su Peugeot 208 R2B ZONA 6 – Federico Gasperetti su Renault Clio R3C ZONA 7 – Francesco Tuzzolino su Peugeot 208 R2B ZONA 8 – Andrea Nastasi su Renault Clio R3C Per tutti gli aggiornamenti sulle classifiche è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY.