64° COPPA VALTELLINA - RISULTATI

JORDAN BROCCHI E MORENO CAMBIAGHI VINCITORI NEI RISPETTIVI RAGGRUPPAMENTI Gli impegnativi asfalti delle prove speciali che compongono la Coppa Valtellina, gara di lungo corso, giunta infatti alla 64esima edizione, si sono dimostrati ancora una volta molto selettivi e hanno visto le vittorie di Jordan Brocchi nel 1° raggruppamento e di Moreno Cambiaghi nel 2°. Nel raggruppamento dedicato alle vetture R5 gara non fortunata per l’altro equipaggio al via iscritto alla Serie, in questa che è stata la penultima prova valida in zona 2 prima del 41° Rally Città di Modena, quello composto da Gianluca Varisto e Ramon Baruffi su Skoda Fabia autori di un’ottima gara, aggiudicandosi 5 delle 6 piesse in programma ma purtroppo fortemente attardati sulla n. 5, lasciando la strada spianata a Jordan Brocchi e Silvia Rocchi su Skoda Fabia, autori comunque di una brillante gara che li ha visti, in ogni prova speciale, a pochissimi secondi dalle posizioni di vertice. Moreno Cambiaghi e Luca Guglielmetti e la loro Renault Clio R3C hanno svettato nel 2° raggruppamento giungendo al traguardo di Sondrio con un ottimo 12° posto assoluto e con in tasca anche la vittoria nella loro classe di appartenenza. Buonissima anche la gara dell’altro equipaggio in sfida, quello composto da “Chicco” e Alessandro Cilio su Citroen C2 R2B che hanno mancato la vittoria di classe per poco più di una manciata di secondi. Come già detto, occhi puntati ora sulla 41esima edizione del Rally Città di Modena, in programma per l’ultimo fine settimana di ottobre, precisamente il 30 e 31, che sarà la gara che chiuderà la zona ed invece finale nazionale per quanto riguarda la Coppa Rally di Zona. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.