58° RALLY VALLI OSSOLANE - RISULTATI

VITTORIA ASSOLUTA PER DAVIDE CAFFONI MIRKO PELGANTINI SI IMPONE NEL 2° RAGGRUPPAMENTO E ANDREA BERTOLI NEL 3° L’edizione numero 58 del Rally Valli Ossolane ha decretato la vittoria assoluta per il pilota Davide Caffoni, che si è così aggiudicato di diritto il 1° raggruppamento nella Serie R ITALIAN TROPHY. Caffoni, navigato da Mauro Grossi su Skoda Fabia R5 ha impresso un ritmo di gara molto alto fin dalle prime battute, vincendo 4 delle 7 prove speciali che hanno caratterizzato il rally. Alle loro spalle il duo composto da Elwis Chentre con a fianco Fabio Grimaldi che hanno preceduto nell’ordine Jacopo Araldo e Daniele Araspi, Massimo Marasso con alle note Luca Pieri, il “funambolico “ Federico Santini navigato dalla sorella Tatiana e Pierangelo Tasinato con alle note Simone Bottega, tutti su Skoda Fabia R5. Grandissima lotta anche nel 2° raggruppamento dove ad avere la meglio è stato Mirko Pelgantini assieme a Simone Ravandoni su Renault Clio R3 che si sono imposti dopo 50 minuti di gara per soli 2 decimi di secondo su Mattia Broggi e Manuel Dal Santo su Peugeot 208 Rally 4 Turbo. Alle loro spalle il sempre veloce Mattia Pizio con Paolo Tozzini su Peugeot 208 Rally 4 Turbo che hanno preceduto un sorprendente Silvio Pelgantini, papà di Mirko, navigato da Luca Metaldi su Renault Clio R3.La classifica prosegue con il 5° posto di Gianluca Quaderno assieme a Lara Zanolo (Renault Clio R3), “Lello Power” e Simone Bellanzoni, Vincenzo Torchio con Mauro Carlevero e Cristiano Fenoglio assieme a Marco Rosso, tutti su Peugeot 208 Rally 4 Turbo. In nona posizione Davide Tiziani e Matteo Nobili su Peugeot 208 Rally4 Atmosferico ed in ultima posizione valida per l’ aggiudicazione di un punteggio, Patrich Chironi con alle note Joly Yannick su Renault Clio R3. Altri 2 equipaggi iscritti alla Serie R ITALIAN TROPHY hanno concluso la gara in 11° e 12° posizione e precisamente Mauro e Cosimo Longo su Peugeot 208 Rally 4 Turbo e Mattia Secchi in coppia con Arrigo Pischedda su Renault Clio R3. Da segnalare i ritiri di altri 2 equipaggi in gara, Alberto ed Elisa Porello su Peugeot 208 Rally4 Atmosferico e Gianluca Tavelli con Nicolò Cottellero su Renault Clio R3. Nel 3° raggruppamento il duo composto da Andrea Bertoli ed Edoardo Bertella hanno centrato l’ obiettivo di portare a casa punti preziosi per la Serie, a bordo della loro performante Renault Clio Rally5. Secondo appuntamento in Zona 1 sarà l’edizione n. 6 del Rally del Grappolo in programma per il 21 e 22 maggio prossimi. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2022, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.