56° RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA - RISULTATI

BUONA GARA DI CESCUTTI NEL 1° RAGGRUPPAMENTO, NEL 2° SI IMPONE NUOVAMENTE BIZZOTTO Con la disputa del 56° Rally del Friuli Venezia Giulia è andata in archivio anche la quarta gara valida per la Serie R ITALIAN TROPHY e per la Coppa Rally di Zona 4. Dopo aver fatto tappa in pianura a Scorzè gli equipaggi sono tornati a gareggiare fra gli splendidi monti che offre la regione friulana. Nel 1° raggruppamento, quello dedicato alle vetture di classe R5 - RGT ed R4, assente il leader provvisorio della classifica Filippo Bravi, l’equipaggio composto da Nicola Cescutti sempre navigato dall’esperto Paolo Cargnelutti su Skoda Fabia R5 sono stati autori di una buona gara, anche se con quale “intoppo” ma in ogni caso hanno potuto incamerare punti preziosi per la Serie e per la Coppa Rally di Zona. Nel 2° raggruppamento, si è imposto nuovamente Giampaolo Bizzotto in coppia con Sandra Tommasini alle note su Peugeot 208 R2C, autori di una gara sempre al vertice, aggiudicandosi anche la vittoria nella loro classe di appartenenza. Alla loro spalle Matteo De Sabbata e Giulia Barbiero sempre su Peugeot 208 ma di classe R2B, autori anche loro di un’ottima gara che gli ha permesso di vincere la loro classe di appartenenza “regolando” i numerosi pretendenti presenti. Molto buona anche la gara del duo formato da Stefano Facchin e Stefano Lovisa e la loro 208 R2B che hanno centrato un ottimo terzo posto nel raggruppamento. L’esperto Renzo Rampazzo in coppia con Michael Guglielmi e la loro Renault Clio R3C si sono aggiudicati la quarta posizione e la vittoria di classe. Chiudono la classifica del raggruppamento, in quinta posizione Kevin Del Mistro assieme a Eros Zanetti su Peugeot 208 R2B. Gara non fortunata per l’ultimo equipaggio in gara nel 2° raggruppamento, quello composto da Alessandro Lusso e Lisa De Cecco sempre su Peugeot 208 R2B, costretti al ritiro nel corso della prova speciale nr. 3. Bisognerà attendere il mese di ottobre e precisamente i giorni 10 e 11 prossimi per la quinta gara in programma in zona 4: la sesta edizione del Dolomiti Rally. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.