38° RALLY DEGLI ABETI E DELL’ ABETONE - RISULTATI

NEL 1° RAGGRUPPAMENTO NETTA VITTORIA DI FEDERICO GASPERETTI, AL FOTO FINISH GIANDREA PISANI SI IMPONE NEL 2° La terza gara di zona 6 della Serie R ITALIAN TROPHY e della Coppa Rally di Zona ha decretato i suoi vincitori. Sugli asfalti toscani della provincia di Pistoia del 38° Rally degli Abeti e dell’Abetone, la consolidata coppia formata da Federico Gasperetti e Federico Ferrari su Skoda Fabia R5 si sono resi protagonisti di una brillantissima gara, giungendo al traguardo di Campo Tizzoro in prima posizione assoluta e conseguentemente imponendosi nel 1° raggruppamento. Alle loro spalle, gli altri equipaggi hanno dato vita ad una gara entusiasmante e a spuntarla in seconda posizione l’equipaggio composto da Leopoldo Maestrini con alle note la vicentina Eleonora Mori su Volkswagen Polo R5. Terzo gradino del podio per l’elbano Andrea Volpi in abitacolo con l’esperto David Castiglioni su Skoda Fabia R5. Quarta posizione per il duo composto da Paolo Moricci e Paolo Garavaldi sempre su una Fabia R5. Quinta piazza, sempre su Skoda Fabia R5, per Stefano Gaddini e Iacopo Innocenti. Sesta posizione per Luca Artino e Andrea Gabelloni, anche loro su Fabia R5 e settima piazza per Franco Rossi in coppia con Flavio Zanella su Hyundai I20 R5. Gara al cardiopalmo nel 2° raggruppamento, dove la battaglia è stata veramente avvincente tant’è che alla fine della settima piesse Gianandrea Pisani e Simone Di Giovanni avevano lo stesso tempo totale. La vittoria si è infatti decisa all’ultima prova speciale dove l’equipaggio composto da Gianandrea Pisani e Fabrizio Vecoli su Peugeot 208 R2B hanno avuto la meglio per soli 6 secondi sulla Clio R3C condotta dal giovane pilota laziale Simone Di Giovanni in coppia con Doriano Maini. Terzo gradino del podio per Alessandro Ciardi e Riccardo Giovannini, anche loro su Renault Clio R3C. Buona la gara anche per l’equipaggio composto da Lorenzo Sardelli e Luigi Giovacchini su Peugeot 208 R2B classificatisi in 4° posizione di raggruppamento. A seguire Federico Rossi con Cristian Panzani su Renault Clio R3C, l’esordiente nella Serie, Lorenzo Sciscione in coppia con Davide Geremia su Peuegot 208 R2B, seguito da Emanuele Danesi con alle note Nicolò Micheletti su Renault Clio R3C.Buona la gara anche di Massimo Turrini sempre con a fianco Mirco Bucciarelli, che sulla loro Citroen C2 R2B hanno ben figurato in mezzo a vettura di classe superiore. Chiudono la top ten del raggruppamento Cesare Tozzini e Simone Faucci su Renault Clio R3C e Dawid Albert Tanozzi navigato da Luca Ambrogi su Peugeot 208 R2B, in decima posizione. Non hanno potuto vedere il traguardo altri 2 equipaggi iscritti e precisamente Claudio Fanucchi con Tania Bernardi su Renault Clio R3C e Daniele Silvestri assieme a Leonardo Maraccini su Peugeot 208 R2B, questi ultimi autori di 2 vittorie di prove speciali tra gli iscritti e ritiratisi nel corso della 6°prova speciale. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.