36° RALLY CITTA’ DI TORINO - RISULTATI

JACOPO ARALDO “ASSOLUTO”, MATTEO GIORDANO SI IMPONE NEL 2° RAGGRUPPAMENTO E’ tornato a regnare il silenzio nelle Valli di Susa e di Lanzo dopo essere state prese d’assalto nel movimentato fine settimana del 3 e 4 settembre scorsi per l’edizione n. 36 del Rally Città di Torino, quarta gara della Serie R ITALIAN TROPHY e della Coppa Rally di Zona 1. Prestazione “assoluta” da parte di Jacopo Araldo navigato da Lorena Boero su Skoda Fabia giunti al traguardo di Pianezza (TO) vincendo la gara ed aggiudicandosi anche la vittoria nel 1° raggruppamento. Alle loro spalle, sia assoluti che nel raggruppamento, il duo formato da Elwis Chentre e Fulvio Florean anche loro su Fabia R5. Stessa condizione anche per Corrado Pinzano navigato da Marco Zegna che hanno portato la loro Fabia R5 terza al traguardo. Quarta posizione assoluta e di raggruppamento anche per Patrick Gagliasso assieme a Dario Beltramo su Skoda Fabia R5. Quinta posizione per la Fabia R5 condotta da Federico Santini in coppia con l’immancabile Gabriele Romei. Posizione n. 6 per Claudio Vona con Simone D’Agostino e la loro Fabia R5. Chiude il raggruppamento in settima posizione e sempre su Skoda Fabia R5 Massimo Menegaldo navigato da Federica Scaglione. Nel 2° raggruppamento a farla da padrone è stato Matteo Giordano con a fianco la compagna Manuela Siragusa su Renault Clio R3C mettendosi alle spalle nell’ordine: in seconda posizione, Alberto Branche e Nadir Bionaz su Peugeot 208 R2B, vincitori della loro nutrita classe di appartenenza; in terza posizione su 208 R2B, Alain Cittadino in coppia con Luca Verzino; quarta piazza per Jimmy Blanc navigato da Nicole Cerise su Renault Clio R3C; quinta posizione per Alessandro Ferro ed Enzo Colombaro su Peugeot 208 R2B; sesta per l’altra 208 R2B di Vincenzo Torchio in abitacolo con Mauro Carlevero; settima posizione per Mattia Menegaldo assieme a Marco Amerio su Peuegot 208 R2B; chiudono il raggruppamento in ottava posizione Patrick Chironi e Roberto Marsero su Renault Twingo R2B. Prossima gara in zona 1, prevista per il mese di ottobre e precisamente nei giorni 2 e 3 prossimi, la 28esima edizione del Rally del Rubinetto, con la consueta sede di San Maurizio d’Opaglio e dintorni. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.