36° RALLY BELLUNESE - RISULTATI

FILIPPO BRAVI SI IMPONE NEL 1° RAGGRUPPAMENTO, OSCAR FIORONI DI FORZA SI AGGIUDICA IL 2° Spente le luci sulla 36esima edizione del Rally Bellunese, gara d’apertura della Serie R ITALIAN TROPHY e della Coppa Rally di zona 4, i verdetti giunti dagli asfalti pedemontani della provincia di Belluno hanno evidenziato, in entrambi i raggruppamenti, una netta supremazia dei 2 equipaggi vincitori. Nel 1° raggruppamento l’equipaggio composto da Filippo Bravi con alle note Enrico Bertoldi sulla loro Hyundai I20 R5 hanno imposto un ritmo serrato aggiudicandosi anche il punteggio aggiuntivo previsto dal regolamento, vincendo 6 delle 7 prove speciali in programma e finendo la gara con un brillante 2° posto assoluto. Alle loro spalle, sul secondo gradino del podio, un regolare Stefano Peruch in coppia con Andrea Budoia su Skoda Fabia R5. Terza piazza e attardati anche da condizioni meteo avverse, l’equipaggio tutto bellunese composto da Fabrizio Paris e Silvia Mosena, sempre su Skoda Fabia R5. Quarta posizione, sempre su Skoda Fabia R5 per il duo Daniele Zamberlan ed Enrico Nicoletti. Quinta piazza per la coppia Nicola Cescutti e Paolo Cargnelutti anche loro su Skoda Fabia R5. Gara non fortunata invece per l’equipaggio composto da Alberto Martinelli e Giulio Calligaro sempre su Fabia R5, costretti ad alzare bandiera bianca al termine della quinta piesse. Nel 2° raggruppamento Oscar Fioroni con a fianco Debora Fancoli su Renault Clio R3C si sono imposti di forza sugli altri equipaggi, a cominciare dal 2° classificato, il duo composto dall’esperto Renzo Rampazzo e Michael Guglielmi sempre su Renault Clio R3C. Terzo gradino del podio e autori di un’ottima gara, l’equipaggio composto da Alberto Spagolla con a fianco Fabio Lazzarotto su Peugeot 208 R2B. Alle loro spalle, in quarta posizione, Nicola Dal Col e Melania D’Agostino su una Ford Fiesta di classe R2B. Quinta piazza per il polesano Eros Finotti con alle note Nicola Doria su Peugeot 208 R2B; sesta posizione e sempre su Peugeot 208 R2B per Stefano Facchin e Stefano Lovisa; chiude il raggruppamento in settima posizione Jacopo Bergamin con Ylenia Montagner. Ritiro invece per l’equipaggio Matteo De Sabbata-Giulia Barbieri su 208 R2B. Prossima gara in zona 4 sarà la settima edizione del Rally Valli della Carnia, previsto nei giorni 26 e 27 giugno prossimi, rally che torna a rivivere dopo lo stop quasi obbligato dell’anno 2020 causa pandemia. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.