34° RALLY LANA - RISULTATI

NUOVA AFFERMAZIONE DI ELWIS CHENTRE NEL 1° RAGGRUPPAMENTO, MATTEO GIORDANO DI FORZA NEL 2° Il Rally Lana edizione numero 34, che ha visto il numero di km di prove speciali ridursi a causa dell’annullamento di 2 prove nella serata di sabato 10 Luglio, ha decretato ancora una volta come vincitore nel 1° raggruppamento, l’equipaggio composto da Elwis Chentre e Fulvio Florean su Skoda Fabia R5. La vittoria assoluta gli è sfuggita per soli 9 decimi di secondo al termine di una gara “sprint”. Buona la prestazione di Jacopo Araldo assieme a Daniele Araspi, secondi classificati. Chiude il “podio” dell’R ITALIAN TROPHY del 1° raggruppamento Federico Santini in coppia con Gabriele Romei. In quarta posizione Simone Peruccio e Federico Capilli, seguiti da Patrck Gagliasso e Dario Beltramo. Massimo Marasso assieme a Luca Pieri hanno conquistato la 6° posizione, precedendo Claudio Vona con Andrè Perrin, Massimo Menegaldo con alle note Federica Scaglione e Pierangelo Tasinato con Chiara Lavagno. Tutti gli equipaggi menzionati hanno utilizzato una vettura Skoda Fabia R5. Da segnalare l’ottima prova dell’equipaggio composto da Corrado Pinzano e Fabrizia Pons su Volkswagen Polo, vincitori di 2 prove speciali, dovutosi ritirare proprio nel corso dell’ultima prova speciale. Stessa sorte anche per Stefano Serini assieme a Marco Bevilacqua su Citroen C3 R5, fermi nella p.s. 5. Nel 2° raggruppamento bellissima lotta tra Matteo Giordano con Manuela Siragusa su Renault Clio R3C e Stefano Santero con alle note Mirko Pelgantini su Peugeot 208 R2C. Al termine delle 4 prove speciali realmente disputate, l’hanno spuntata Matteo e Manuela per 14,8 secondi. Nel gradino più basso del podio si sono classificati Alberto Branche con Nadir Bionaz su Peugeot 208 R2B, vincitori della propria classe come pure Giordano e Santero. In 4° posizione l’equipaggio formato da Alain Cittadino e Luca Verzino su Peugeot 208 R2B che hanno preceduto Alessandro Ferro assieme ad Enzo Colombaro sempre su una vettura della casa del Leone. Jimmy Blanc e Nicole Cerise hanno occupato la sesta posizione sempre a bordo della loro Renault Clio R3C, precedendo nell’ordine Mattia Menegaldo e Marco Amerio su Peugeot 208 R2B. Seguono in ottava posizione Patrick Chironi e Yannick Joly su Renault Twingo R2B ed Alberto Porello con Anna Adriano con la loro Peugeot 208 R2B. Non è riuscito a vedere la pedana d’arrivo l’equipaggio formato da Mattia Pizio e Paolo Tozzini su Peuegeot 208 R2B, protagonisti nella prima prova speciale di un ottimo terzo tempo riferito al 2° raggruppamento della Serie e dovutosi ritirare durante la quarta p.s. La zona 1 proseguirà con l’edizione numero 36° Rally Città di Torino in programma nei giorni 3 - 4 settembre prossimi. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.