25° RALLY DEL MOLISE - RISULTATI

Carmine Tribuzio e Gianni Stracqualursi si aggiudicano il 1° raggruppamento. Simone Di Giovanni in coppia con Doriano Maini si ritirano nell’ultima p.s. Il 25° Rally del Molise conclusosi nella notte tra il sabato e domenica dello scorso fine settimana, ha decretato vincitore nel 1° raggruppamento l’equipaggio formato da Carmine Tribuzio navigato da Gianni Stracqualursi su Skoda Fabia R5.La gara,iniziata con la prima prova speciale Busso, ha visto come principale avversario di Tribuzio, il duo formato da Andrea Minchella con alle note Claudio Potenza che si sono aggiudicati le prime 4 prove speciali, ma al termine della sesta prova l’equipaggio laziale è stato costretto al ritiro. Gara in discesa per Tribuzio, che con questa vittoria acquisisce un punteggio molto importante ed utile per la classifica finale assoluta dell’R ITALIAN TROPHY che vedrà il 39° Trofeo ACI Como in programma nei giorni 6 -7 novembre prossimi, la gara conclusiva della Serie di Zona 7 ma anche di tutte le altre Zone d’Italia. Sempre nel 1° raggruppamento, in seconda posizione si è classificato l’equipaggio composto da Giovanni Gravante e Gino Abatecola che hanno preceduto nell’ordine Bartolomeo Solitro ed Alberto Porzio e Maurizio Di Gesù navigato da Mirko Di Vincenzo. Un ulteriore ritiro è stato quello dell’equipaggio formato da Fabio Carnevale e Mirko Liburdi, fermatisi durante lo svolgimento della terza p.s. Nel 2° raggruppamento degna di nota è stata la gara dell’equipaggio composto da Simone Di Giovanni e Doriano Maini su Renault Clio R3C che hanno condotto una gara perfetta fino all’ultima prova speciale segnando dei tempi da assoluto anche tra vetture di classe e potenza molto superiori, ma che hanno visto infrangersi il loro sogno di vittoria nel corso dell‘ultima prova speciale per un problema meccanico. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook R ITALIAN TROPHY. Inoltre tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.