15° RALLY DI ALBA - RISULTATI

ELWIS CHENTRE SI IMPONE NEL 1° RAGGRUPPAMENTO, STEFANO SANTERO DI FORZA NEL 2° E’ appena andata in archivio la quindicesima edizione del Rally di Alba, seconda gara valida in zona 1, e i “verdetti” giunti dagli asfalti della provincia di Cuneo hanno visto prevalere l’equipaggio di lungo corso formato da Elwis Chentre e Fulvio Florean su Skoda Fabia R5. Alle loro spalle, un altro agguerrito protagonista e sempre su Fabia R5, il duo composto da Jacopo Araldo e Daniele Araspi; terza piazza per Patrick Gagliasso e Dario Beltramo su Skoda Fabia R5. Ai piedi del podio, in quarta posizione, Stefano Giorgioni con alle note Roberta Passone su Volkswagen Polo R5; Federico Santini in coppia con Gabriele Romei su Skoda Fabia R5 si sono aggiudicati la quinta posizione; sesto l’equipaggio formato da Massimo Marasso e l’esperto Luca Pieri anche loro con una Fabia R5 come pure i settimi classificati, il duo Claudio Vona e Simone D’Agostino. Stefano Serini, conquista, in coppia con Marco Bevilacqua su Citroen C3 R5, l’ottava posizione. Nona piazza per Massimo Menegaldo con Federica Scaglione e decima per Pierangelo Tasinato assieme a Chiara Lavagno: entrambi gli equipaggi erano a bordo di Skoda Fabia R5. Gara non fortunata invece per la coppia formata da Simone Peruccio navigato da Federico Capilli su Fabia R5, costretti al ritiro alla penultima piesse. Nel 2° raggruppamento la vittoria è andata ad uno scatenato Stefano Santero che assieme a Mirko Pelgantini su Peugeot 208 Rally 4 si sono imposti davanti a numerosi pretendenti per la vittoria finale. In seconda posizione Mattia Pizio con alle note Paolo Tozzini su Peugeot 208 R2B si sono resi protagonisti di una brillantissima gara vincendo la propria classe di appartenenza, che vedeva al via ben 25 vetture. “Medaglia di bronzo” per Vincenzo Torchio con alle note Mauro Carlevero su Peugeot 208 R2B. La quarta posizione è a favore dell’ Aostano Alberto Branche con Nadir Bionaz su Peugeot 208 R2B. La classifica prosegue con la quinta posizione di Mattia Menegaldo e Marco Amerio, anche loro su 208 R2B; sesta piazza per Alberto ed Elisa Porello sempre su Peugeot 208 R2B. Hanno dovuto invece alzare bandiera bianca gli altri 3 equipaggi che componevano il 2° raggruppamento della gara cuneese e precisamente Andrea Tarantino assieme a Renzo Fraschia su una Rally 4 R2C Peugeot; Alessandro Ferro con Enzo Colombaro e Alessandro Bramafarina navigato dal papà Roberto: entrambi gli equipaggi a bordo di una 208 di classe R2B. La zona 1 proseguirà con l’edizione numero 34 del Rally della Lana (BI) in programma nei giorni 10 luglio-11 luglio prossimi. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.