14° SANREMO LEGGENDA - RISULTATI

SUCCESSI PER LUCA FIORENTI NEL 1° RAGGRUPPAMENTO, MORENO CAMBIAGHI NEL 2° E DAVIDE CRAVIOTTO NEL 3° La quattordicesima edizione del Rally Sanremo Leggenda è andata in archivio non senza mettere a dura prova gli equipaggi in gara viste le avverse condizioni meteorologiche, filo conduttore comunque di quasi ogni edizione di questa affascinante gara, che era la seconda valida per la Serie R ITALIAN TROPHY in zona 2 nonché della Coppa Rally di Zona. Il 1° raggruppamento ha visto imporsi l’equipaggio composto da Luca Fiorenti e Giancarla Guzzi su Skoda Fabia R5: ottimo il loro passo gara con il quale sono riusciti a mettersi alle spalle il duo formato da Andrea Spataro e Alessia Muffolini sempre su Fabia R5. Terza piazza per la coppia Alberto Biggi - Andrea Segir su Fabia R5. Quarta posizione per l’altra Fabia R5 in gara quella condotta da Gianluca Varisto con a fianco Ramon Baruffi. Gara da dimenticare per Franco Rossi e Flavio Zanella su Citroen C3 R5 costretti al ritiro nei primissimi chilometri di gara. Nel 2° raggruppamento, bissando il successo ottenuto al Rally del Laghi, un brillante Moreno Cambiaghi con alle note Arianna Faustini su Renault Clio R3 si impone sul duo composto da Igor Rainoldi e Daniel Pozzi, vincitori comunque, con la loro nuova Renault Clio Rally 4 turbo, la classe di appartenenza. Terza ottima posizione per l’altra Clio R3 in gara, quella condotta dal giovanissimo pilota ligure (classe 2002) Federico Gangi navigato da Christian Trivellato. Quarta e quinta posizione per altre 2 vetture francesi ma della casa del Leone, entrambe 208 Rally 4 turbo rispettivamente per Elio Minetti in coppia con Maurizio Cesare Giorgio Cislaghi, quarti, e Mauro Scotto con Simone Beviacqua, quinti al traguardo. Fatale una toccata con lo pneumatico posteriore destro con un masso per Michele Guastavino e Laura Bottini, costretti al ritiro nel corso della 4 prova speciale. Per quanto riguarda il 3° raggruppamento, quello riservato a vetture Rally5 - Rally5/R1, 3 le Renault Clio Rally 5 al traguardo con Davide Craviotto in coppia con Fabrizio Piccinini ad avere la meglio dopo una gara sempre al vertice. Seconda posizione per il giovane Michel Della Maddalena con Belfiore Romano e terza per Luca Fidale e Igor Olivieri. Il prossimo e terzo appuntamento con la zona 2 è fissato per il mese di Giugno con la 66esima edizione del Rally Coppa Valtellina. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2022, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.