RALLY LAZIO CASSINO PICO

La terza edizione della Serie R ITALIAN TROPHY sta per giungere al termine. L’anno 2022 verrà sicuramente ricordato per il record di iscritti, con ben 163 equipaggi che hanno dato vita ad una stagione entusiasmante e che al Rally del Lazio Cassino-Pico incoronerà i vincitori assoluti e non solo, nei rispettivi raggruppamenti. Il 4 e 5 novembre prossimi gli asfalti frusinati di Cassino, Pico e dintorni saranno presi d’assalto dai 34 protagonisti partecipanti alla gara e al termine della quale potremo finalmente conoscere i nomi di coloro i quali si aggiudicheranno i montepremi assoluti e i vari bonus aggiuntivi Michelin. Il 1° raggruppamento (vetture R5 – Rally2 – RGT) vedrà scendere “in campo” 17 equipaggi in quella che sarà sicuramente una dura battaglia fino all’ultimo chilometro. Di seguito l’elenco dei partecipanti nel 1° raggruppamento: nr. 1 Elwis Chentre – Fabio Grimaldi su Skoda Fabia; nr. 2 Marco Signor – Corrado Bonato su Skoda Fabia; nr. 3 Marco Pollara – Daniele Mangiarotti su Skoda Fabia; nr. 4 Carmine Tribuzio – Fabiano Cipriani su Skoda Fabia; nr. 6 Federico Bottoni – Sofia Peruzzi su Skoda Fabia; nr. 7 Roberto Vescovi – Giancarla Guzzi su Skoda Fabia; nr. 8 Antonio Rusce – Sauro Farnocchia su Skoda Fabia; nr. 9 Filippo Bravi – Enrico Bertoldi su Hyundai I20; nr. 10 Jacopo Araldo – Daniele Araspi su Hyundai I20; nr. 12 Fabio Pinelli – Francesco Magrini su Skoda Fabia; nr. 14 Giuseppe Bergantino – Mirko Di Vincenzo su Skoda Fabia; nr. 14 Luca Fiorenti – Daniel Pozzi su Skoda Fabia; nr. 18 Claudio De Cecco – Jean Campeis su Hyundai I20; nr. 19 Federico Santini – Marco Barsotti su Skoda Fabia; nr. 22 Andrea Volpi – Simona Righetti su Volkswagen Polo; nr. 26 Paolo Pesavento – Flavio Zanella su Skoda Fabia; nr. 27 Franco Rossi – Stefano Cirillo su Hyundai I20. Ottimo per qualità e quantità anche l’elenco dei 2° raggruppamento (vetture R3 C/T/D – Rally 4 turbo – Rally 4 atmosferica) dove troviamo 13 equipaggi pronti alla sfida, giunti a Cassino da tutta penisola. L’elenco è composto da; nr. 49 Moreno Cambiaghi – Giulia Paganoni su Renault Clio R3; nr. 50 Pier Francesco Verbilli – Marinella Bonaiti su Renault Clio R3; nr. 51 Gianluca Quaderno – Lara Zanolo su Renault Clio R3; nr. 54 Cesare Rainer – Thomas Moser su Renault Clio R3; nr. 56 Federico Gangi – Laura Bottini su Renault Clio R3; nr. 57 Marco Betti – Massimo Moriconi su Peugeot 208 turbo; nr. 58 Giacomo Pasa – Andrea Brugnaro su Peugeot 208 turbo; nr. 70 Emanuele Rosso – Andrea Ferrari su Renault Clio Rally4 turbo; nr. 71 Francesco Tuzzolino – Calogero Calderone su Peugeot 208 turbo; nr. 73 Rosario Cannino – Giuseppe Buscemi su Peugeot 208 atmosferica; nr.74 Davide Tiziani – Matteo Nobili su Peugeot 208 atmosferica; nr. 76 Gabriele Recchiuti – Nicolò Lazzarini su Peugeot 208 atmosferica; nr. 77 Riccardo Di Iuorio – Rosario Siragusano su Peugeot 208 turbo. Il 3° raggruppamento, “nato” nel corso del 2022, dedicato alle vetture Rally5 – Rally5/R1, avrà ai nastri di partenza 4 equipaggi, tutti con la stessa tipologia di vettura, la berlinetta francese Clio Rally 5 che ha riscosso successi e risultati importanti nel corso della stagione che sta per concludersi. L’elenco è composto da: nr. 103 Marco Varetto – Vittorio Bianco; nr. 104 Marco Zanin – Fabio Pizzol; nr. 105 Davide Craviotto – Piccinini Fabrizio; nr. 108 Matteo Doretto – Massimo Falomo. La bella e storica cittadina di Cassino sarà il “cuore pulsante” della manifestazione e da dove alle 14 di venerdì 4 novembre prenderà ufficialmente il via da Corso della Repubblica, l’ultimo atto della Serie R ITALIAN TROPHY 2022 e la Finale Nazionale Aci Sport. Tre sono le prove speciali di giornata, la “Infiniti Terelle” di 14.65 km, da ripetere 2 volte intervallata dalla spettacolare “Pico Show” di 2,85 km. Le vetture verranno poi condotte nuovamente in Corso della Repubblica a Cassino per il riordino notturno per uscirne all’indomani, sabato 5, ove verranno disputate le restanti 4 piesse delle 7 totali che sono la “spina dorsale” della gara e precisamente la “Viticuso” di 13.60 km e la “Greci-Pico” di 12,12 km, da ripetere entrambe 2 volte. I chilometri cronometrati totali saranno 83,59. L’arrivo è previsto sempre in Corso della Repubblica a partire dalle ore 18.15.Occhi puntati quindi verso Cassino per quello che si preannuncia un finale di stagione col botto e in attesa di conoscere i nominativi degli assoluti che occuperanno i 3 gradini del podio nei rispettivi raggruppamenti. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Anche per questo avvenimento le telecamere di Rally Dreamer saranno presenti per filmare tutti i protagonisti della Serie. Il servizio della gara sarà successivamente trasmesso su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre).