65° COPPA VALTELLINA

La splendida valle in provincia di Sondrio è pronta ad accogliere, nei giorni di venerdì 10 e sabato 11 Giugno, il popolo rallystico che a vario titolo parteciperà alla Coppa Valtellina, manifestazione giunta alla 65esima edizione, terza gara a calendario in zona 2 della Serie R ITALIAN TROPHY. Sette il totale degli iscritti alla Serie fra i 3 raggruppamenti che si sfideranno lungo gli impegnativi e tecnici asfalti delle 8 prove speciali che compongono il rally. Con il nr. 7 Luca Fiorenti e Giancarla Guzzi su Skoda Fabia apriranno le danze nel 1° raggruppamento mentre l’altro equipaggio “sfidante” formato da Gianluca Varisto navigato da Ramon Baruffi, anche loro su Fabia R5, partirà con il nr. 9. Nel 2° raggruppamento, con il nr. 26 troviamo Moreno Cambiaghi che condividerà l’abitacolo della sua Renault Clio R3 con Giulia Paganoni. L’elenco prosegue con il nr. 28 sulle portiere dell’altra Clio R3 in gara condotta da Federico Gangi in coppia con Christian Trivellato. Terzo equipaggio in sfida è quello formato da Igor Rainoldi e Daniele Pozzi su Renault Clio rally 4. Chiude l’elenco su Peugeot 208 turbo con il nr. 39 Mauro Scotto in abitacolo con Simone Beviacqua. Nel 3° raggruppamento con il nr. 79 Federico Crippa e Giulia Cefis su Renault Clio rally 5 sono pronti e agguerriti a ben figurare. La gara verrà proposta in due giornate: dopo la partenza alle ore 17.01 di venerdì 10 dalla Piazza Garibaldi a Sondrio vi sarà “un lungo aperitivo” composto dalle prime 4 prove speciali delle 8 totali previste e precisamente la “Mello” di 7,50 km e la “Berbenno” di 7,10 km, da ripetere entrambe 2 volte, per poi proseguire il resto della competizione sabato 11, dalle 07.46, con l‘uscita dal riordino notturno, sino alle 15.30 con l’arrivo sempre in Piazza Garibaldi a Sondrio dopo la disputa delle altre due diverse prove speciali da ripetere entrambe 2 volte, la “Montagna” di 8,70 km e la “Carona” di 10,70 km per un totale di tratti cronometrati pari a 68 km. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2022, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.