41° RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA E PRIMIERO

Manca oramai poco al Rallye di San Martino di Castrozza e Primiero! La gara trentina, giunta alla 41 esima edizione avrà come cornice le splendide e imponenti Pale di San Martino. Nei giorni di venerdì 17 e sabato 18 prossimi la manifestazione entrerà nel vivo e come sempre il “cuore pulsante” sarà la deliziosa cittadina di San Martino di Castrozza. Numeri importanti di iscritti al rally e anche di iscritti alla Serie R ITALIAN TROPHY, con un totale, tra i 2 raggruppamenti, di 15 equipaggi ai nastri di partenza per questa che è la quarta gara valida in zona 3. Nel 1° raggruppamento troviamo 5 vetture in totale, tutte Skoda Fabia di classe R5 e i protagonisti sono: con il nr. 9 Alessandro Gino in abitacolo con Daniele Michi; con il nr. 10 Giuseppe Testa in coppia con Emanuele Inglesi; con il nr. 11 il consolidato duo formato da Ivan Ferrarotti e Fabio Grimaldi; con il nr. 15 Efrem Bianco con alle note l’esperto Dino Lamonato; chiude l’elenco con il nr. 22 Paolo Menegatti navigato da Matteo Gambasin. Nel 2° raggruppamento, riservato a vetture di classe R3 - R2, il primo a partire con il nr. 54 sarà Cesare Rainer in coppia con Thomas Moser su Renault Clio R3C; con il nr. 58 Stefano Strabello assieme a Ivan Gasparotto saranno al via a bordo di una Peugeot 208 di classe R2C. L’elenco prosegue con il nr. 74 sulle portiere della Ford Fiesta di classe R2B condotta da Vincenzo Massa in coppia con Daniel D’Alessandro. I seguenti 4 equipaggi saranno alla partenza a bordo di 208 della casa francese del Leone di classe R2B e precisamente con il nr. 75 Alex Lorenzato con alle note Carlo Guadagnin; con il nr. 77 il pilota valdostano Corrado Peloso con al suo fianco Paolo Carrucciu; con il nr. 78 i fratelli toscani Lorenzo e Cosimo Ancillotti e a seguire, con il nr. 79 Giovanni De Menego in coppia con Christian Camazzola. I successivi 2 equipaggi gareggeranno entrambi su Ford Fiesta sempre di classe R2B e sono rispettivamente con il nr. 80 Valentino Gaspari con Mattias Conci e con il nr. 83 Cristian Dal Castello e Marsha Loredana Zanet. Chiude il raggruppamento un altro equipaggio “in famiglia”, quello composto dai fratelli veneti Luca e Nicola Salgaro su 208 R2B, con il nr. 84. La gara si svolgerà interamente nella giornata di sabato 18 settembre ed avrà inizio con la partenza del 1° concorrente della manifestazione alle ore 8.41 dal Parco Assistenza sito a San Martino di Castrozza. 3 sono le prove speciali che compongono il rally da ripetere 2 volte ciascuna per un totale di 94,14 km cronometrati, e precisamente la “Manghen – la Sportiva” di 22,01 km, la “Val Malene-Asolo Tir” di 16,81 km e la “Gobbera-Sme Panasonic” di 8,25 km. L’arrivo è previsto sempre a San Martino di Castrozza a partire dalle 18.05. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.