38° RALLY DELLA MARCA

Con le verifiche ante-gara di venerdì 17 giugno prossimo prenderà ufficialmente il via l’edizione n. 38 del Rally della Marca, che anche quest’anno avrà come cuore pulsante della manifestazione la cittadina di Conegliano, località famosa per gli splendidi vigneti per la produzione del Prosecco. Sarà un rally di “tradizione” ma anche di “innovazione” visto il format delle prove speciali con le classiche “Monte Tomba” e “Monte Cesen” e la nuova e inedita “San Lorenzo”. Il Rally della Marca è inserito nel calendario della Serie R ITALIAN TROPHY e della Coppa Rally quale quarta gara di zona 3. Anche per questa gara vi è la conferma di un elenco iscritti di qualità e quantità tra gli iscritti alla Serie con 17 vetture al via. Nel 1° raggruppamento troviamo 8 vetture in totale con i seguenti protagonisti: con il nr. 1 la consolidata coppia formata da Marco Signor e Patrick Bernardi su Skoda Fabia; con il nr. 7 un altro equipaggio “rodato” formato da Corrado Pinzano e Marco Zegna su Volkswagen Polo; con il nr. 9 in “trasferta” dal Lazio, Vincenzo Massa e Daniel D’Alessandro su Skoda Fabia; con il nr. 10 sulle portiere della loro Skoda Fabia e new entry nella Serie, il duo formato da Francesco Aragno e Andrea Segir; l’elenco prosegue con il nr. 12 di Efrem Bianco con alle note Dino Lamonato su Skoda Fabia e stessa tipologia di vettura anche per il veronese Federico Bottoni con il nr. 14, attuale leader di zona 3, in coppia con Sofia Peruzzi; con il nr. 21 Stefano Strabello navigato da Ivan Gasparotto su Citroen C3. Chiude l’elenco, con il nr. 26, il vicentino Giovanni Costenaro per l’occasione navigato dall’esperto Pietro Elia Ometto su Skoda Fabia. Nel 2° raggruppamento, il primo a partire con il nr. 37 sarà Giovanni De Menego insieme a Simone Minuzzo su Peugeot 208 rally 4 atmosferica. Con il nr. 39 Andrea Stizzoli, attualmente al comando della classifica del raggruppamento, in coppia con la compagna Valentina Pozzan su Peugeot 208 rally 4 turbo e sempre su 208 rally 4 turbo con il nr. 47 sulle portiere per Nicolò Brunello e Andrea Dal Maso. Per quanto riguarda il 3° raggruppamento, 6 saranno gli equipaggi, al via tutti su Renault Clio Rally 5 e precisamente con il nr. 74 i siciliani Giovanni Marco Lanzalaco e Antonio Marchica; con il nr. 75 Andrea Scalzotto in coppia con Nicola Rutigliano; con il nr. 77 il giovanissimo Alex Lorenzato in abitacolo con Carlo Guadagnin; con il nr. 78 il duo Nicola Schileo-Flavio Garella; con il nr. 79 detentore dell’attuale leadership in zona 3 del raggruppamento Michael Savio e Nicolò De Bernardini. Chiude l’elenco con il nr. 82 Alberto Pirola con alle note Chiara Corso. Il 1° concorrente della manifestazione prenderà il via alle 17.15 di venerdì 17 giugno dal Parco Assistenza sito al Centro Commerciale Conè di Conegliano e subito vi sarà la disputa delle prime 2 prove speciali, la nuova e inedita “San Lorenzo” di 8,51 km. Le vetture torneranno poi a Conegliano, precisamente in Piazza Aldo Modo, per il riordino notturno dal quale ne usciranno sabato 18 giugno per disputare le restanti prove speciali, le storiche e selettive “Monte Tomba” di 12,08 km, da ripetere 2 volte e “Monte Cesen” 21,52 km da ripetere anch’essa 2 volte per un totale di 84,22 chilometri cronometrati. L’arrivo è previsto sempre a Conegliano in Piazza Aldo Moro a partire dalle 18.45. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2022, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.