38° RALLY DELLA LANTERNA - 6° RALLY VAL D’AVETO

La Liguria e in particolare la Val d’Aveto, nel prossimo fine settimana e precisamente sabato 2 e domenica 3 luglio, vedrà il riaccendersi delle competizioni rallystiche in Zona 2, con la disputa del 38° Rally della Lanterna / 6° Rally Val d’Aveto, quarta gara valida della Serie R ITALIAN TROPHY e della Coppa Rally di Zona. Gli equipaggi in totale al via, iscritti alla Serie saranno 8, suddivisi nei 3 raggruppamenti, pronti a sfidarsi lungo le 6 prove speciali che compongono il rally. Nel 1° raggruppamento vi sarà solo la presenza di Alberto Biggi con alle note Andrea Segir con il nr. 7 sulle portiere di una Volkwagen Polo. Nel 2° raggruppamento, ad aprire le danze troviamo con il nr. 25 Luigi Giacobone in abitacolo con Mattia Domenichella su Renault Clio Rally 4 turbo; alle loro spalle partiranno con il nr. 26 Michele Guastavino e Laura Bottini su Peugeot 208 rally 4 turbo. Con il nr. 29 equipaggio tutto elvetico formato da Davide Chiappa e Gea Daldini su Peugeot 208 rally 4 atmosferica. Con il nr. 35, alla guida di una Peugeot 208 rally turbo, ci sarà Elio Minetti con a fianco Maurizio Cislaghi; chiude l’elenco con il nr. 43 Mauro Scotto in coppia con Filippo Alicervi, anche loro su 208 rally 4 turbo. Per quanto riguarda il 3° raggruppamento a contendersi la vittoria ci saranno con il nr. 79 il giovane Federico Crippa in coppia con Giulia Cefis e con il nr. 80 Davide Craviotto in abitacolo con Fabrizio Piccinini sottolineando che entrambi gli equipaggi utilizzeranno Renault Clio rally 5. Il 1° concorrente della manifestazione prenderà la bandiera tricolore alle 15.31 di sabato 2 luglio dall’Hosteria Luna Piena di Santo Stefano d’Aveto e la gara entrerà subito nel vivo con la disputa delle prime 2 prove speciali precisamente la “Monte Penna” da ripetere 2 volte. A seguire le vetture verranno condotte in riordino notturno per uscirne domenica 3 a partire dalle ore 9.00 ed affrontare le restanti 4 prove speciali e precisamente la “Due Valli” e la “Montebruno” da ripetere 2 volte entrambe per un totale di tratti cronometrati pari a 66,52 km. L’arrivo è previsto in località Allegrezze di Santo Stefano d’Aveto a partire dalle 15.30. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2022, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.