56° RALLY COPPA CITTA’ DI LUCCA

L’edizione n. 56 del Coppa Città di Lucca, che si svolgerà nei giorni di venerdì 16 e sabato 17 luglio prossimi, sarà un’edizione particolare visto il “gemellaggio” che le Amministrazioni locali hanno voluto, tra il mondo rallystico e quello calcistico. La gara lucchese coincide con il quarto appuntamento stagionale della Serie R Italian Trophy 2021 e della Coppa Rally di Zona 6. Un buon numero di iscritti prenderà il via dallo Stadio Porta Elisa, con un totale, tra i due raggruppamenti, di 16 equipaggi pronti a dare vita ad un’entusiasmante gara per contendersi le posizioni di vertice. Nel 1° raggruppamento e primo a prendere la bandiera tricolore sulla pedana di partenza, con il nr. 1 Stefano Gaddini con alle note Iacopo Innocenti su Skoda Fabia R5, alle loro spalle e sempre su una Fabia R5 la “navigata coppia” formata da Federico Gasperetti e Federico Ferrari con il nr. 2; si prosegue con il nr. 5 sulle portiere di un’altra Fabia R5 condotta dall’elbano Andrea Volpi con David Castiglioni, alle loro spalle, con il nr. 6, Vittorio Andrea Ceccato con alle note Rudy Tessaro su Peugeot 208 T16 R5, all’ esordio nella Serie R Italian Trophy 2021. Il raggruppamento si chiude con Dawid Albert Tanozzi in coppia con Luca Ambrogi su Skoda Fabia R5 n. 23. Di qualità e quantità l’elenco del 2° raggruppamento dove la lotta sarà molto serrata con 11 equipaggi ai nastri di partenza, a cominciare dal nr. 32 i laziali Giovanni Di Simone e Andrea Colapietro; alle loro spalle con il nr. 33 Alessandro Ciardi con a fianco Riccardo Giovannini; con il nr. 34 Andrea Simonetti e David Demari; con il nr. 35 Claudio Fanucchi navigato da Tania Bernardi e con il nr. 37 Cesare Tozzini e Simone Faucci; questi primi 5 equipaggi gareggeranno tutti a bordo di una Renault Clio di classe R3C. L’elenco continua con il nr. 42 di Emanuele Danesi in coppia con Andrea Sarti e della loro Peugeot 208 R2C. I prossimi 4 equipaggi saranno tutti al via sempre su Peugeot 208 ma di classe R2B e precisamente: con il nr. 44 Gianandrea Pisani e Fabrizio Vecoli; con il nr. 45 Lorenzo Sardelli e Luigi Giovacchini e con il nr. 46 Marco Mori e Emanuele Dinelli. Il raggruppamento si conclude con il nr. 48 di Lorenzo Nesti e Umberto Butelli e della loro Ford Fiesta R2B. Come già menzionato, la gara partirà dallo Stadio Porta Elisa di Lucca alle ore 12.26 di sabato 17 luglio. Sono 3 le prove speciali, da ripetere tutte 2 volte, che compongono i circa 62 km totali cronometrati: la storica “Pizzorne”, la tecnica “Boveglio” e l’impegnativa “Bagni di Lucca”. Arrivo previsto dalle 20.09 sempre di sabato e sempre allo Stadio. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.