21° RALLYE DEI NEBRODI

I motori sono caldi ed è tutto prontissimo in provincia di Messina, nella splendida Valle dei Nebrodi per l’edizione n. 21 del Rallye dei Nebrodi in programma nei giorni 10 e 11 luglio prossimi. La gara siciliana coincide con il terzo appuntamento dell’R ITALIAN TROPHY nonché terza gara della Coppa Rally di Zona 8, e vedrà impegnati 7 piloti iscritti alla Serie a contendersi la vittoria e i piazzamenti d’onore nei rispettivi raggruppamenti. Nel 1° raggruppamento, con il nr. 5 Maurizio Mirabile e Calogero Calderone a bordo di una performante Skoda Fabia R5, sono agguerriti e pronti a battagliare anche per un posto di spicco nella classifica assoluta della gara. Ad aprire le ostilità nel 2° raggruppamento con il nr. 18 e a bordo di una Renault Clio R3C troviamo Alessio Spiaggia in coppia con Alfredo Cicirello, a seguire con il nr. 19 Rosario Cannino, attuale leader della classifica del raggruppamento, con alle note Giuseppe Buscemi su Peugeot 208 R2B; si prosegue con il nr. 21 sulle portiere della Peugeot 208 R2B condotta da Alessandro Scalia con Davide Masotto; altra vettura francese ma di casa Renault, precisamente Twingo classe R2B, per il nr. 22 Giovanni Barreca e Nello Carnevale; con il nr. 23 troviamo Cesare Cassarà in coppia con Antonino Marino su Peugeot 208 R2B. L’elenco si conclude con il nr. 25 di Gaspare Ancona con al proprio fianco Salvatore Mirenda sempre su Peugeot 208 R2B. La gara, che avrà come quartier generale lo stadio comunale “Vasi” di Gliaca Piraino, partirà dal “Nebrodi Village” alle ore 9.00 di domenica 11 luglio. Due le prove speciali che compongono la gara e precisamente “Sant’Angelo di Brolo” e “Castell’Umberto“ da ripetersi entrambe 3 volte per complessivi 54,45 km di tratti cronometrati e con arrivo previsto dei concorrenti sempre al “Nebrodi Village” a partire dalle ore 18.30. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it ed una pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.