19° RALLY DI CALTANISSETTA

La meravigliosa Regione Sicilia e più precisamente la provincia di Caltanissetta, nei giorni di sabato 12 e domenica 13 giugno, vedrà accendere i riflettori sull’edizione n. 19 del Rally di Caltanissetta, gara che coincide con il secondo appuntamento dell’R ITALIAN TROPHY di Zona 8 nonché della Coppa Rally di Zona, e vedrà impegnati 7 equipaggi iscritti alla Serie, pronti a battagliare per contendersi la vittoria e i piazzamenti d’onore. Nel 2° raggruppamento, ad aprire la “danze” a bordo di una Renault Clio R3C troviamo con il nr. 6 Alessio Spiaggia in coppia con Alfredo Cicirello, a seguire con il nr. 7 sulle portiere della sua Peugeot 208 R2B e vincitore al Targa Florio, Rosario Cannino con alle note Giuseppe Buscemi. Si prosegue con il nr. 8, il duo composto da Jerry Pio Mingoia e Christian Carruba su Renault Twingo R2B come pure, con il nr. 11, Giuseppe Nicoletti con a fianco Domenico Andrea Spanò, e sempre su Renault Twingo R2B, con il nr. 12 Gaspare Ancona in coppia con Carlo D’Agostino mentre Alessandro Scalia e Davide Masotto avranno il nr. 14 sulla loro Peugeot 208 R2B. Completa l’elenco, il nr. 15 Giovanni Barreca che dividerà abitacolo della sua Renault Twingo R2B con Nello Carnevale. La partenza della gara è prevista per domenica 13 giugno dalle ore 9.00 dal Centro Culturale polivalente “Michele Abbate” di Caltanissetta. Due sono le prove speciali che compongono il rally e precisamente la “Caltanissetta” lunga 7,73 km da ripetere 3 volte e la “640” che ha una lunghezza di 9,00 km da ripetersi 3 volte per complessivi 50,19 km di tratti cronometrati. L’arrivo previsto dei concorrenti della manifestazione è fissato a partire dalle ore 17.42 sempre nello stesso luogo dove avevano preso la bandiera tricolore della partenza. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it ed una pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all’interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally.